Arcangelo Corelli

Arcangelo Corelli La vita Studiò a Bologna, dove nel 1670 venne accolto nell'Accademia Filarmonica. Nel 1675 si stabilì a Roma: lì fu, dal 1679, violinista del Teatro Capranica, e si perfezionò nella composizione. Nel 1679-1680 soggiornò forse in Germania; ma la sua attività si svolse esclusivamente a Roma, dove ebbe come suoi protettori e mecenati i cardinali Benedetto Pamphilj e Pietro Ottoboni e fu in buoni rapporti con Cristina di Svezia. Read more on Last.fm

baroque  Classical  italian  violin  composers  



Ascolta anche:

Arcangelo Corelli - Canzoni Top

Allegro - Arcangelo Corelli
Grave - Arcangelo Corelli
I. Vivace, Grave - Arcangelo Corelli
IV. Gavotta: Allegro - Arcangelo Corelli
Vivace - Arcangelo Corelli
La Folia - Arcangelo Corelli
Pastorale ad libitum: Largo - Arcangelo Corelli
Pastorale - Arcangelo Corelli
Concerto Grosso in G Minor, Op. 6 No. 8, "Christmas Concerto": II. Pastorale - Arcangelo Corelli
Allemanda: Adagio - Arcangelo Corelli
Arcangelo Corelli - Albums Top